6.75 m.

10

175CV.

2.9 m.

0.3 m.

150 l.

100 l.

Mahón

Binimi

Música

P.N.B.

06.   BSC 62 SportMenorcamar VI

Il calendario è in caricamento...
-
14
-
Características:
Caratteristiche Suzuki
Cv 175
Nº posti 10
Lunghezza 6.75 m.
Larghezza max 2.9 m.
Immersione 0.3 m.
Capacitá deposito acqua 100 l.
Capacitá deposito carburante 150 l.
Equipaggimento esterno-interno:
Tendalino Bimini  
Solarium aggiuntivo a prua e poppa  
Tavolo da esterno  
Piattaforma a poppa per il bagno  
Scaletta per il bagno  
Doccia esterna  
Presa da 12 volt.  
Impianto di Musica Radio Bluetooth  
Frigorifero portatile  

 

Equipaggiamento di navigazione:
CharPlotter  SIMRAD GO 7 con sonda  
GPS + Carta di navigazione Navionics  
Tablet con meteo, istruzioni della barca e comunicazioni  
Rotte automatiche e sicure  
Luci di navigazione.  
Verricello elettrico.  

 

Equipaggiamento di sicurezza, attracco e pulizia:
Chalecos reglamentarios, para niños disponibles en oficina  
Radio VHF nautica  
Equipaggiamento di sicurezza con kit di pronto soccorso  
Pompa di sentina.  
Attrezzatura di ancoraggio e ormeggio  
Sistema di geolocalizzazione  
Allarmi di velocitá, profonditá e urti.  
Attracco e pulizia nel porto di origine.  

 

Se sei interessato in un charter a Minorca, questo BSC 62 Sport è un’opzione eccellente per conoscere le baie di Minorca. Il suo motore Suzuki DF da 175 CV la rende uguale ad un’auto sportiva grazie alla sua potenza.

La barca semirigida BSC ha le migliori qualità sul mercato con volumi che le permettono di ospitare fino a dodici passeggeri omologati, anche se nel caso di soli adulti si consiglia di non superarne i 10. Come i suoi fratelli maggiori BSC 75 Sport è un mezzo molto facile barca da pilotare e una grande sicurezza di navigazione. Il suo casco ha ricevuto elogi dagli specialisti.

Linea sportiva e dinamica di grande larghezza, larga quasi 3 metri, pensata per gli amanti degli sport all’aria aperta, per tutti gli adrenalinici, per tutti coloro che amano praticare sport acquatici, questa è la barca ideale poichè permette anche agli amanti degli sport acquatici di divertirsi.

A prua il solarium invita all’ancoraggio e al relax, essendo molto comodo. Lo spazio di poppa dietro il pozzetto è trasformabile in un ampio prendisole, le due piattaforme di poppa per l’accesso al mare, il salone di prua, la modularità, i suoi ampi bimini e l’alta qualità delle finiture fanno del BSC 62 Sport una barca speciale per godersi il sole, le spiagge e la vela. Nella parte posteriore del sedile del pilota è stato installato un tavolo pieghevole per fare il picnic e mangiare con tutti coloro che sono seduti sul sedile a forma di U a poppa.

Per noleggiare una barca a Minorca, se vuoi un semirigido non è facile scegliere tra le opzioni che hai con lunghezze simili BWA Sport 26 GT, BSC 75 Sport. Ti invitiamo a provarne uno ogni giorno.

Se desideri maggiori dettagli tecnici di questa barca puoi accedere al sito del produttore in Italia https://www.gommonibsc.com//”

Per quel che riguarda la sicurezza sulla nave è stato installato un sistema progettato da Menorcamar che è in fase di brevettazione e che integra componenti elettronici come un plotter cartografico SIMRAD GO 7, un Tablet con comunicazioni, un set di sensori integrati che generano allarmi con informazioni pertinenti e sistema di comunicazione continua di tali allarmi alla nave stessa e ai nostri uffici.

Viene utilizzata la carta Navionics con batimetria, punti di interesse che includono calette, scogli e anche ristoranti con i telefoni per poter prenotare dalla nave durante la navigazione. L’applicazione consente di selezionare una destinazione e scegliere la migliore rotta sicura dando l’orario di arrivo approssimativo, con il GPS della nave ti posiziona giorno e notte ed é particolarmente utile quando perdiamo riferimenti visivi.

Con l’integrazione di componenti e sistemi di comunicazione, vengono generati allarmi che raggiungono contemporaneamente la nave e l’ufficio in caso di urti, velocità, mancanza di batteria, acqua in sentina, essere ancorati in aree protette… accedere alle previsioni del tempo, conoscere il percorso delle navi vicine, accedere alle istruzioni per l’uso dei componenti della nave. La nave ha una radio VHF per utilizzare le procedure radio stabilite dall’OMI e inoltre c’è una comunicazione con i nostri uffici. Quando si verifica una situazione imprevista che non si sa come risolvere, viene contattato l’ufficio dove quasi tutte le richieste di aiuto vengono risolte dall’ufficio. Quando non è possibile andiamo in aiuto poiché conosciamo la posizione della barca.