8.11 m.

12

250CV

2.94 m.

0.6 m.

250 l.

90 l.

Mahón

Binimi

Música

P.N.B.

nº 32.HIGHFIELD 800 Therapy -8 m-

Il calendario è in caricamento...
-
23
-
Caratteristiche:
Motore Suzuki
Cv 250
Nº posti 12
Lunghezza 8.11 m.
Larghezza max 2.94 m.
Immersione 0.6 m.
Capacitá deposito acqua 90 l.
Capacitá deposito carburante 250 l.
Equipaggimento esterno-interno:
Tendalino Bimini  
Solarium aggiuntivo a prua e poppa  
Tavolo da esterno  
Piattaforma a poppa per il bagno  
Scala per il bagno  
Doccia esterna  
Presa da 12 volt.  
Impianto di Musica Radio Bluetooth  
Frigorifero portatile  
Equipaggiamento di navigazione:
CharPlotter  SIMRAD GO 7 con sonda  
GPS + Carta di navigazione Navionics  
Tablet con meteo, istruzioni della barca e comunicazioni  
Rotte automatiche e sicure  
Luci di navigazione.  
Verricello elettrico.  
Equipaggiamento di sicurezza, attracco e pulizia:
Chalecos reglamentarios, para niños disponibles en oficina  
Radio VHF nautica  
Equipaggiamento di sicurezza con kit di pronto soccorso  
Pompa di sentina.  
Attrezzatura di ancoraggio e ormeggio  
Sistema di geolocalizzazione  
Allarmi di velocitá, profonditá e urti.  
Attracco e pulizia nel porto di origine.  

La gamma HIGHFIELD Sport è una linea realizzata con materiali di alta qualità e un design sportivo di fascia alta. Gli angoli di inclinazione dello scafo in alluminio arrivano fino a 26 gradi per la sicurezza nelle condizioni più difficili. Lo SPORT 800 è dotato di un motore Suzuki di 250 hp e 7,75 metri di lunghezza, un rapporto che garantisce stabilità, sicurezza, velocità e soprattutto divertimento! per il noleggio a Minorca.
La gamma HIGHFIELD Sport è stata sviluppata per 9 anni. Nulla è stato sacrificato nella progettazione di questa gamma, lo scafo si è evoluto con linee ad alta velocità, galleggianti Hypalon e finiture di alta qualità. Costruito per il divertimento e la sicurezza nelle condizioni più difficili, con extra di lusso come il teak EVA, serbatoi di carburante integrati e tappezzeria superba su questa unità in edizione limitata.
Con le qualità impermeabili dei nostri scafi in alluminio, non c’è bisogno di preoccuparsi di scheggiature del gelcoat o di mettere la barca sulla spiaggia o sul rimorchio. Tutti i RIB della Highfield sono facili da trainare, lanciare e recuperare grazie alla loro leggerezza.
Con quasi 3 metri di trave, può ospitare 12 persone. È dotato di sistema musicale, quindi se state pensando di festeggiare un compleanno, o una piccola festa di famiglia, è una grande opzione per godersi una giornata in stile. Ha un solarium a prua, un divano a poppa e un piccolo lavandino.
Questa barca è perfetta per chi ama la velocità, non esitate, e se volete noleggiare una barca a Minorca prenotate il vostro RIB!
In termini di sicurezza, sulla barca è stato installato un sistema progettato da Menorcamar che è in fase di brevetto e che integra componenti elettronici come un plotter cartografico SIMRAD GO 7, un Tablet con comunicazioni, un insieme di sensori integrati che generano allarmi con informazioni rilevanti e un sistema di comunicazione continua di questi allarmi alla barca stessa e all’ufficio.
Utilizza la carta Navionics con batimetria, punti di interesse tra cui baie, rocce e anche ristoranti con i telefoni per prenotare dalla barca durante la navigazione. L’applicazione ti permette di selezionare una destinazione e sceglie il miglior percorso sicuro, che devi solo seguire sulla carta, con il GPS della barca ti porta giorno e notte con un valore speciale quando perdiamo riferimenti visivi o è notte e ti dà anche l’ora approssimativa di arrivo.
Con l’integrazione dei componenti e dei sistemi di comunicazione, si generano avvisi di sicurezza che arrivano contemporaneamente alla barca e all’ufficio per colpi, velocità, mancanza di batteria, acqua in sentina, essere ancorati in zone protette… Il sistema di sicurezza permette di accedere alle previsioni del tempo, conoscere la rotta delle imbarcazioni vicine, accedere alle istruzioni di funzionamento dei componenti della barca. La nave ha una radio VHF per utilizzare le procedure radio stabilite dall’IMO e inoltre c’è una comunicazione con l’ufficio. Quando si presenta una situazione imprevista che non sappiamo come risolvere, chiamiamo l’ufficio dove quasi tutte le richieste di aiuto vengono risolte. Quando non è possibile andiamo ad aiutare perché conosciamo la posizione della nave.